Presentazione

APPRENDISTATO.CLOUD è una rete nazionale di Associazioni specializzate nella gestione dell’apprendistato e nella formazione degli apprendisti.
Le Associazioni Territoriali sono un organismi datoriali apartitici senza fini di lucro che rappresentano imprese nei più importanti settori industriali e commerciali.

Federterziario Scuola rappresenta nella Confederazione CONFIMEA E FEDERTERZIARIO i settori istruzione e formazione con rappresentanti in tutta Italia.

La sua forte esperienza nel settore è garanzia di qualità nella strutturazione e monitoraggio dell'apprendistato in tutte le sue fasi in ogni settore.

I NOSTRI CCNL - CONTATTI

Apprendistato

L'Apprendistato è un contratto a tempo indeterminato, finalizzato all'occupazione dei giovani e al primo inserimento lavorativo. La sua caratteristica principale è il contenuto formativo: in azienda è possibile acquisire le competenze pratiche e le conoscenze tecnico-professionali attraverso un'attività formativa che va ad aggiungersi alle competenze acquisite in ambito scolastico/universitario/di ricerca. Il contratto si rivolge ai giovani nella fascia d'età 15-29 anni, esistono tre tipi di Apprendistato:

  • Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore (I livello)
  • Apprendistato professionalizzante (II livello)
  • Apprendistato per l'Alta formazione e la Ricerca (III livello)

Il D.lgs. n.81 pubblicato in G.U. il 15 giugno 2015, capo V – ha rivisto organicamente la disciplina dell’Apprendistato.
Con l’approvazione della Legge Regionale 30 del 2015 la Lombardia ha individuato l’Apprendistato come il pilastro portante del nuovo sistema duale della formazione regionale.
Il Decreto Interministeriale del 12 Ottobre 2015, pubblicato il 21 Dicembre 2015, ha definito gli Standard formativi dell’Apprendistato.
Regione Lombardia è stata la prima regione a recepire la nuova disciplina dell’Apprendistato con la DGR 4676 del 23 Dicembre 2015.

I SITI DELLE REGIONI SULL’APPRENDISTATO

Servizi

Metteremo a disposizione dei singoli Consulenti del Lavoro l’esperienza e la competenza consolidata del Nostro staff organizzativo sia nel momento di curare gli adempimenti inerenti l’osservanza dell’obbligo formativo dell’apprendistato professionalizzante sia nella fase della successiva assegnazione del singolo apprendista al percorso formativo di competenza.

In particolare ci occuperemo delle seguenti attività:

  • Elaborazione piano formativo da allegare al contratto di assunzione
  • Libretto individuale dell’Apprendistato
  • Registro dell’attività formativa interna all’azienda
  • Affiancamento al tutor aziendale
  • Monitoraggio della formazione aziendale
  • Certificazione del completamento dell’apprendistato da parte dell’Ente Paritetico Provinciale
  • Corso annuale di formazione trasversale in modalità e – learning

Formazione FAD

Formazione finalizzata ad ottenere una qualificazione professionale ai fini contrattuali attraverso lo sviluppo di competenze di base e trasversali e di competenze tecnico-professionali disciplinate dai contratti collettivi di lavoro. La formazione sulle competenze di base e trasversali è definita come segue:

  • 120 ore per apprendisti privi di titolo
  • 80 ore per gli apprendisti in possesso di diploma di scuola secondaria di II grado o di qualifica o diploma di istruzione e formazione professionale
  • 40 ore per gli apprendisti in possesso di laurea o titolo almeno equivalente

FondItalia

Il Fondo Formazione Italia (in sigla FondItalia) – Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua – è un organismo di natura associativa promosso dalla Confederazione datoriale FederTerziario – Federazione Italiana del Terziario, dei Servizi, del Lavoro Autonomo e della Piccola Impresa Industriale, Commerciale ed Artigiana – e dalla Confederazione Sindacale UGL – Unione generale del Lavoro – attraverso uno specifico Accordo Interconfederale.

Gli associati a FederTerziario Scuola possono utilizzare FondItalia seguendo il regolamento del Fondo e con il supporto dell'associazione.

Tutti gli Associati hanno la possibilità, facendo aderire le aziende al Fondo, (cod. FEMI) di poter avere il proprio Conto Aziende all’interno del Piano Nazionale FederTerziario, avendo:

  • certezza nell'assegnazione delle risorse alle imprese: non ci sono "gare e bandi" ma conti formativi ad accesso diretto - es. "Conto Aziende";
  • eliminazione delle problematiche relative alla trattativa sindacale: c'è un solo sindacato e la firma avviene a Roma contestualmente all'arrivo del piano;
  • massima disponibilità a finanziare la formazione su qualsiasi tema, compresi quelli "obbligo di legge" come ad es. Sicurezza, ECM, HACCP, etc. e qualsiasi metodologia (e-learning, etc.).

NB: Le imprese sopra i 49 dipendenti, se già aderenti ad altro Fondo, potrebbero avere la portabilità dal fondo dove sono attualmente aderenti a partire dal versato nel triennio precedente.

Brochure Fonditalia

Slides presentazione Fonditalia

FormaSicuro

FormaSicuro è un Ente Paritetico Nazionale per la formazione professionale e la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Fa parte del sistema nazionale di categoria per la formazione professionale e la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro secondo quanto previsto dai contratti e gli accordi collettivi ed Accordi Integrativi stipulati tra UGL e Federterziario.

Costi

Il costo per la gestione degli apprendisti è di 250 euro l’anno

Il costo per la formazione annuale FAD è 250 euro

Interamente finanziabile da Fonditalia per tutti gli iscritti al Fondo

Contatti

ELENCO SEDI

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono

Eventuali note

In relazione all'informativa (Privacy Policy, articolo 13 d.lgs. 196/03), che dichiaro di aver letto, acconsento al trattamento dei miei dati personali.

acconsento*